top of page
BITTO

Il "re" della tradizione Valtellinese. La Denominazione di Origine Protetta ne definisce le caratteristiche, l'area di produzione ed il metodo di lavorazione. Il Bitto dop viene infatti prodotto solo nei mesi estivi negli alpeggi di alta montagna. 

 

BITTO

Esaurito
  • Caratteristiche: prodotto con latte vaccino intero crudo, con l'aggiunta di latte caprino in misura non superiore al 10%. Il latte viene lavorato subito appena munto nelle casere dell'alpeggio.

    Ingredienti: latte vaccino intero crudo, latte di capra, caglio, fermenti e sale.

    Salatura: in salamoia

    Maturazione: la stagionatura è di 70 giorni, dal settantesimo giorno dalla data di produzione il Consorzio di Tutela, appone sulle forme il contrassegno e il marchio a fuoco.

    Peso: da 11 a 12kg

    Periodo di produzione: esclusivamente nel periodo estivo, da giugno a settembre, in alpeggio.

    Confezionamento: forme o pezzi con possibilità in sottovuoto.

    Modalità di conservazione: forme intere in luogo asciutto ad una temperatura non superiore a +8° C                                                                       pezzi in sottovuoto in frigorifero a temperatura non superiore +6°C

    Scadenza: pezzi in sottovuoto fino a 120 gg dal confezionamento.

     

bottom of page